Punto Qualità - Controllo igiene alimentare, sicurezza sul lavoro, formazione, prodotti
 

Sicurezza degli alimenti


Si fidano di noi

Capitanera di Porto



Contatta PuntoQualità



Home »Alimenti » Tecnologie per la ristorazione

Tecnologie per la ristorazione


Tecnologie per la ristorazioneIl nostro staff è in grado di fornire consulenza tecnica nel settore ristorativo, definendo gli standard qualitativi e i mezzi di controllo, in modo da:

  • elaborare la carta dei servizi inerente la ristorazione collettiva (mense pubbliche, aziendali, scolastiche, ospedaliere) nonché menù speciali: preparazioni alimentari alternative per allergie e/o intolleranze alimentari;
  • progettare e verificare il processo di produzione pasti nell'ambito della ristorazione collettiva mediante tecniche di controllo e garanzia dei sistemi produttivi;
  • stabilire le caratteristiche tecniche e logistiche degli spazi;
  • impostare un Lay-out per i flussi di produzione;
  • fornire approfondita conoscenza della normativa del settore, della logistica degli approvvigionamenti:gestione delle materie prime; stoccaggio materie prime e tecniche di conservazione delle derrate; trattamento delle eccedenze; trasformazione (modalità di preparazione degli alimenti) e distribuzione dei prodotti finiti;
  • effettuare una “rintracciabilità”, ovvero l’obbligo di mettere in atto delle procedure adeguate per individuare l’origine degli alimenti e di ogni prodotto o sostanza utilizzata nei processi produttivi, per agevolare l’individuazione delle cause di un problema, per ritirare ove necessario i prodotti dal mercato qualora sussistano pericoli per la salute pubblica;
  • provvedere ai controlli analitici mediante analisi microbiologiche;
  • fornire informazioni sui criteri di valutazione della sicurezza igienica;
  • effettuare formazione ed addestramento del personale addetto alla manipolazione dei prodotti assicurandosi che sia in buona di salute e che abbia ricevuto un’adeguata formazione sui rischi sanitari;
  • sviluppare piani di autocontrollo secondo metodologia HACCP;
  • effettuare implementazione di manuali per la certificazione del marchio “Bollino Blu” che è rivolto a tutte le imprese ristorative.

Gli obiettivi fondamentali della certificazione sono:

  • riduzione dei rischi da alimentazione a tutela della salute dei consumatori
  • condivisione con le autorità di controllo di obiettivi di sicurezza alimentare
    Verranno inoltre illustrate le opportunità per la valorizzazione delle caratteristiche di sicurezza dei prodotti fornendo le linee guida per un approccio realizzabile e compatibile con le realtà aziendali.