Punto QualitĂ  - Controllo igiene alimentare, sicurezza sul lavoro, formazione, prodotti
 

Sicurezza


Si fidano di noi

Capitanera di Porto



Contatta PuntoQualità



Home »Sicurezza » Vibrazioni

RILIEVI VIBRAZIONALI NEGLI AMBIENTI DI LAVORO

Sicurezza
Punto Qualità - Benessere - Sistemi di Nebulizzazione - Nebulizzazione abbattimento polveri rinfrescamento umidificazione abbattimento odori rinfrescamento umidificazione climatizzazione

La SeaWeb Consulting. S.r.l. effettua rilievi secondo quanto dettato dal D.Lgs. 81/08 Titolo VIII Capo III e Allegato XXXV in merito all'esposizione dei lavoratori dei rischi derivanti da vibrazioni meccaniche.

I principali servizi erogati sono:

  • Predisposizione del Documento di Valutazione dei Rischi da Esposizione a Vibrazioni Meccaniche

L'espletamento dell'incarico consiste in:

  • sopralluogo in sito;
  • rilievo strumentale (mediante analizzatore integratore in classe 1 quattro canali), delle vibrazioni meccaniche trasmesse al sistema mano-braccio ed al corpo intero, generate da macchine,attrezzature ed impianti;
  • individuazione dei gruppi omogenei e/o dei lavoratori esposti;
  • ricostruzione del ciclo produttivo;
  • valutazione del livello di esposizione alle vibrazioni trasmesse al corpo intero WBV e calcolo del valore di esposizione giornaliera normalizzato ad 8 ore A (8) per tutti i gruppi omogenei individuati;
  • valutazione del livello di esposizione alle vibrazioni trasmesse al sistema mano-braccio HAV e calcolo del valore di esposizione giornaliera normalizzato ad 8 ore A (8) per tutti i gruppi omogenei individuati;
  • stesura del documento e relative indicazioni tecniche.
  • Realizzazione dell'informazione e formazione dei lavoratori

 

Informazione e Formazione dei lavoratori in merito ai rischi derivanti dall'esposizione a vibrazioni meccaniche, l'informazione sarà documentata mediante apposito verbale di riunione, sottoscritto anche dai lavoratori.

  • Consultazione in merito alla scelta, distribuzione e conservazione dei DPI

 

Predisposizione di apposita procedura, correlata da idonea modulistica, finalizzata ad una corretta gestione dei Dispositivi di Protezione Individuale, scelta, distribuzione, conservazione, manutenzione e sostituzione dei DPI antivibranti.